slide1
slide2
slide3
slide4
slide5
slide6
slide7

La Gioielleria

negozio-messaLABORATORIO OROLOGERIA

- Assistenza diretta o tramite le divisioni tecniche dei marchi.
- Revisioni periodiche, prova impermeabilità, cambio pila, cambio cinturini, incisione cassa e bracciale, lavaggio e lucidatura bracciale.

Tutti gli orologi, anche i più costosi, esigono una adeguata manutenzione per garantire un funzionamento perfetto: ognuno ha determinate caratteristiche che negli anni possono alterarsi, perciò è fondamentale che vengano affidati periodicamente ad un tecnico qualificato che li riporterà alle condizioni originali. Per qualsiasi intervento, anche la sola sostituzione della pila, l' apertura dell' orologio richiede una verifica delle condizioni della cassa, della corona, delle guarnizioni e del vetro, che dopo un anno o più di uso, possono non essere in grado di proteggere il meccanismo.

Nel caso degli orologi meccanici la conservazione ed il perfetto funzionamento dei complessi meccanismi sono affidati ad un metodo di lubrificazione molto particolare: in ogni movimento vengono impiegati anche più di cinque lubrificanti diversi, poiché i vari settori del meccanismo hanno esigenze differenti in fatto di fluidità o di viscosità. Nonostante l' altissima qualità e le particolari caratteristiche, i lubrificanti impiegati hanno una durata limitata nel tempo per cui le migliori fabbriche, per conservare la perfetta efficienza dei loro orologi, consigliano di sottoporli a periodiche revisioni che a seconda delle dimensioni e delle caratteristiche, possono essere effettuate ad intervalli minimi di 1-2 anni o massimi di 3-4 anni. E' bene ricordare che la revisione non è una semplice pulitura del meccanismo, poiché richiede manodopera altamente specializzata, attrezzature sofisticate e disponibilità di ricambi originali. Comporta infatti lo smontaggio completo di tutte le parti dell' orologio, la verifica, il lavaggio, la sostituzione dei pezzi danneggiati dall' uso e dall' umidità, il rimontaggio, la lubrificazione, la regolazione, oltre all' eventuale rimessa a nuovo della cassa, del quadrante, del bracciale, la sostituzione del vetro, della corona, delle guarnizioni.

A titolo indicativo diamo qui di seguito un breve cenno sul tipo di orologio da utilizzare in presenza di acqua o forte umidità:
-3 Atm/ 30m. : orologio chiuso ermeticamente che si consiglia di non immergere in acqua.
-5 Atm/ 50m. : orologio resistente all' acqua utilizzabile per il nuoto.
-10 Atm/ 100m. : orologio subacqueo utilizzabile per immersioni poco profonde.
-20 Atm/ 200m. : orologio subacqueo professionale adatto per immersioni profonde ed impiego professionale di ogni tipo.

 

LABORATORIO OREFICERIA

Affinché i gioielli si mantengano splendenti occorre dedicare loro qualche attenzione. Qualsiasi gemma, anche il diamante più prezioso riflette meglio la luce e sembra più grande rispetto ad una pietra sporcata dal contatto con la pelle, con saponi e cosmetici. La pulizia andrebbe fatta una volta al mese. Oltre al metodo professionale che utilizza spazzole pulitrici ed ultrasuoni, è possibile pulire da soli gli oggetti con uno spazzolino morbido, acqua tiepida e detersivo neutro. Una volta all' anno è buona norma effettuare un controllo professionale dell' incastonatura delle gemme dei vostri gioielli.

Nel nostro laboratorio effettuiamo:

  • - Riparazioni di ogni genere.
  • - Incastonatura, incisione, smaltatura, pulitura, rodiatura..
  • - Rimodellazione di gioielli per reinterpretarli in chiave attuale.
  • - Creazione di gioielli su richiesta del cliente o su disegno.
  • - Modellazione tridimensionale.
  • - Analisi delle gemme e certificazioni internazionali.

 

INCISIONI E SMALTATURE

Incisioni a bulino, fresa, punta di diamante. Smaltatura su incisione conosciuta con il termine francese champlever. Smaltatura su modellato.
La smaltatura avviene manualmente, posizionando i pigmenti di vario colore sulla superficie del gioiello adeguatamente preparato e cuocendo lo smalto in forno a 800 gradi. I gioielli in argento sono tutti rifiniti con un processo di rodiatura che ne garantisce la brillantezza nel tempo.

INFILATURA COLLANE.

Le collane sono infilate in vario modo e lunghezza.

  • - Girocollo 37-40 cm. La collana uniforme a girocollo è il modello più classico e versatile. Si adatta ad ogni tipo di abbigliamento. Può essere costituita da più fili accostati che possono anche essere attorcigliati e comporre un torchon.
  • - Graduata 43-48 cm. E' un tipo di collana a scalare adatta ad abiti o maglioni a collo alto
  • - Matinée 50-61 cm. Più lunga del girocollo è la scelta perfetta per l' abito sportivo o da ufficio.
  • - Opera 71-86 cm. Indossata ad un solo filo è elegante e perfetta con abiti a girocollo o a collo alto. Portata come fossero più fili diventa un versatile girocollo.
  • - Treccia oltre 114cm. E' una collana che con particolari fermagli, può trasformarsi in girocollo e bracciale a più fili. Le perle in particolare necessitano di qualche attenzione per mantenere inalterata la loro bellezza. Se sono infilate, occorre cambiare il filo una volta l' anno poiché questo assorbe l' acidità della pelle e può deteriorare le gemme. Le perle soffrono gli effetti di lacche e cosmetici: è meglio indossarle dopo il trucco e il profumo. Per pulirle è sufficiente strofinarle con un panno morbido e asciutto prima di riporle separate dagli altri gioielli che ne potrebbero danneggiare la superficie.